Partner ufficiale di

Camilla Verdacchi

Tanto per rinfrescarci un po’…

Mentre a Roma il “Sol Invictus” la fa ancora da padrone, facendo risplendere gli antichi marmi e donando temperature al di sopra dei trenta gradi (per le quali gli europei del Nord ci invidiano da sempre), è carino “rinfrescarsi” un pò con alcune fotografie di Roma, nei giorni di quella che è rimasta negli annali dei meteorologi come la più grande nevicata che investì il nostro Paese nel XX secolo: quella del 1956.

Una foto di gruppo davanti a San Pietro, mentre probabilmente anche Papa Pio XII osserva lo spettacolo dai suoi appartamenti.

Il 4 febbraio 1956, e per tre giorni di seguito, anche Roma venne investita dalla fitta nevicata che interessava l’Italia, a partire dal Nord dello Stivale, sin dal 27 gennaio.
La temperatura minima registrata nel nostro Paese, nel corso di quei giorni, fu quella di -40° sul Plateau Rosa.
Per molti giorni, nella Capitale, le temperature rimasero sotto lo zero, con punte negative di -8°, e molte delle scene incredibili che caratterizzarono quei giorni sono rappresentate in questa piccola galleria.
La grande nevicata del 1956 a Roma, fu, nel corso degli anni, ispiratrice di innumerevoli canzoni, racconti e novelle che ancora oggi fanno parte del patrimonio popolare di questa città.

Un negoziante di Via del Corso, munito di improbabile palettina tipica di chi non è troppo avvezzo alla neve, cerca di creare un passaggio per agevolare i suoi clienti.
L’esercito festante che in ogni tempo invade una città innevata è quello dei bambini.
Nel ’56 sono ancora onorevolmente in esercizio molte auto degli anni ’30, come questa vecchia signora che anche nel gelo continua a cavarsela egregiamente.
Una foto che rende perfettamente l’idea di ciò che si scatenò in quel freddo febbraio di 64 anni fa.
Trinità dei Monti, e i romani che affrontano gagliardamente il pericolo di pericolosi scivoloni sui gradini ghiacciati.
La neve porta un po’ di allegria anche tra la povera gente dei quartieri ove la vita è molto più difficile che ai Parioli o a Borgo Pio.
Un momento di spensieratezza al quartiere Appio Tuscolano.
Verso l’8 febbraio, quando la “buriana” è passata, l’Esercito (quello vero, non quello dei bambini di cui sopra) sciama per le vie della Capitale, munito di pale e di “olio di gomito”, per aiutare la Città a ripartire.
Una “benedizione” a base di acqua ghiacciata.
Tour di Piazza San Pietro con gli sci di fondo ai piedi.
Una foto che non sarebbe dispiaciuta affatto a Karol Wojtyła, il Papa sciatore.

Condividi via

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su skype
Condividi su telegram

Roma ti appassiona? Come ti capisco...
Perchè non esplori i tour che ho preparato per Te?

Alcune recensioni di persone che ho avuto il piacere di guidare nei miei tour

Daniela L.
Daniela L.
Il tour che volevo
Leggi Tutto
Il tour del Colosseo, Foro e Palatino che volevo fare da tanto tempo. Camilla è stata una scelta perfetta. Preparata, cordiale, paziente con le mie moltissime domande. La consiglierò ai miei amici. Grazie Camilla!
Fabio T.
Fabio T.
Interessanti le Piazze di Roma
Leggi Tutto
Io e mia moglie abbiamo fatto con Camilla il tour delle Piazze di Roma. Sebbene all'inizio fossi un po' scettico e avessi preso questo tour su suggerimento di mia moglie, devo dire che si è rivelato spettacolare, e che Camilla è stata una guida semplicemente fantastica.
Gianna B.
Gianna B.
Esplorazione del Vaticano da ricordare
Leggi Tutto
Avevo sempre cercato di immaginare che cosa ci fosse dietro le porte del Vaticano. Questo tour mi ha finalmente fatto conoscere una realtà che da tutta la vita mi incuriosiva.
Roberto R.
Roberto R.
Roma in un giorno
Leggi Tutto
Senza affaticarci abbiamo potuto vedere in una sola giornata tutti i più famosi scorci di Roma, riconoscendo anche molti luoghi visti nei grandi film del cinema italiano. Una giornata che suggerirei di fare a chiunque vada a Roma.
Cristina C.
Cristina C.
Foro e Palatino
Leggi Tutto
Il Colosseo lo conosciamo tutti, ma forse conosciamo meno il Foro Romano e il Palatino. Camilla ha un modo perfetto di farti "viaggiare" nella Roma Imperiale, tra dati storici, curiosità, segreti... Una giornata non solo splendida, ma anche utile, molto utile!
Luigi Z.
Luigi Z.
Da insegnante vi dico: andateci.
Leggi Tutto
Ho insegnato per tutta la vita Storia e Lettere nelle scuole superiori, e pensavo che un tour come quello del Colosseo fosse in grado di dirmi poco, e infatti lo avevo organizzato più che altro per mia moglie e mia figlia. In realtà, questa guida ha saputo illuminare alcuni aspetti della vita dei cittadini dell'Urbe romana che mi erano del tutto ignoti. Su Roma non si sa mai abbastanza.
Emma G.
Emma G.
La Cappella Sistina è un'emozione incredibile
Leggi Tutto
Prima di fare questo tour del Vaticano sapevo che la Cappella Sistina è una delle opere d'arte più importanti e famose del mondo, ma mai avrei immaginato l'emozione che entrare in quel luogo mi ha provocato. Non ci sono parole per descriverla. Grazie Camilla, per la tua guida sapiente e completa.
Mara K.
Mara K.
Che bello il tour delle piazze!
Leggi Tutto
Quando pensiamo alle piazze di Roma immaginiamo sempre quelle più famose, come Piazza di Spagna o Piazza Navona. Ma chi non è di Roma, come me, spesso non sospetta neanche quanto possano essere belle molte altre piazze di questa città incredibile! Vi consiglio di fare questo tour con la signora Verdacchi, non ve ne pentirete!
Precedente
Successivo

Vuoi inviarmi la tua recensione?

Se hai fatto un tour con me e vuoi far conoscere le tue impressioni, invia la tua recensione.

it_ITITA